Nonostante sia una festa lontana dalla tradizione dei nostri ospiti, ogni evento è un’ottima occasione per indossare qualche maschera, cappello e accessorio meno consueto. I saloni sono stati allestiti a tema Halloween: zucche animate su mobili e pianoforte, candele arancioni, ragni e pipistrelli penzolanti.

Dopo una merenda autunnale a base di castagne e castagnaccio servita da operatrici mascherate, Francesca ha organizzato una caccia al tesoro: i nostri ospiti dovevano risolvere indovinelli in rima, la cui soluzione suggeriva i nascondigli per trovare i successivi per raggiungere il premio finale… un cesto di caramelle e chupa chups! Per concludere, una lotteria ha assegnato un premio che guarda alla stagione imminente: una coperta interamente realizzata da una nostra ospite.

La festa è stata accompagnata da musica più e meno moderna: abbiamo scoperto una loro passione inaspettata per le canzoni e la musica “del momento”!!